Le tue idee

  • 30/12 – Paola – Leggendo le idee inviate dagli italiani mi rendo conto che ognuno di noi chiede di riappropriarsi di ciò che l'umanità in tanti anni ha faticosamente conquistato: legalità,uguaglianza, diritto all'istruzione, rispetto delle diversità, diritto al lavoro, a una famiglia.Tutto è stato già scritto dalla Storia, oggi è indispensabile fermarsi e riflettere e imparare di nuovo a " leggere la nostra Storia" per comprendere e difendere uniti i nostri ideali.
    A 169 persone piace - Mi piace >
  • 27/12 – Pippo – Nessun Paese d'Europa può risollevarsi da solo dalla crisi. Bisogna ripartire dall'Europa e con l'Europa. Per fare ciò occorre ricostruire un'identità e una cultura europea. Per rifare gli europei bisogna omogeneizzare i sistemi scolastici in una vera e propria scuola europea, a partire dal ciclo dell'obbligo e dalla formazione professionale.
    Bisogna farlo subito.

    A 174 persone piace - Mi piace >
  • 26/12 – Paola – Vorrei vivere in un'Italia dove non si decide dalla sera alla mattina che gli insegnanti debbano frequentare obbligatoriamente un corso di inglese per tre anni, insegnanti che come me sono stati precari per 17 anni e adesso a 50 senza aver mai studiato l'inglese si ritrovano a non avere il diritto di scegliere, ad avere una busta paga priva ancora della ricostruzione carriera per non parlare poi della futura pensione!!
    A 177 persone piace - Mi piace >
  • 25/12 – Santo Sapienza – Salve, avevo già mandato un commento tempo fa, e dimenticavo altri suggerimenti, tipo: Perchè hanno tolto tanti soldi alla scuola pubblica per darle alla scuola privata? La scuola privata è privata e, a parere mio deve essere privata gestita dai privati e da coloro che vogliono fare scuola privata (sono quelle persone che non vogliono studiare e nella scuola pubblica non vanno avanti, mentre nel privato pretendono dopo aver effettuato il pagamento la loro premiazione). Pertanto
    chiedo l'annullamento di questi soldi rubati alla scuola pubblica per darli al privato.
    L'altro mio commento è: di togliere le missioni di pace all'estero (i nostri militari che si sacrificano per cosa? Quanto ci costa mantenere tutti quei militari dal semplice soldato al più alto incarico e non ci dimentichiamo i mezzi, dobbiamo stringere anche lì, Le nazione unite quanti sono in totale?credo che saremo invece un paio ad essere presenti in quei paesi dove manca la democrazia. E tutta la rimanenza perchè non c'è?

    A 173 persone piace - Mi piace >
  • 24/12 – Tom – Le Provincie non vanno abolite, vanno abolite le Regioni.
    A 176 persone piace - Mi piace >
  • 23/12 – Rosanna – Desidero che la scuola pensi ai ragazzi e alle loro esigenze, ad un percorso didattico che esuli dagli interessi personali e particolaristici. La scuola é CULTURA! Voglio una scuola dove chi non fa il proprio dovere se ne torni a casa e dove i ragazzi vengano incoraggiati, sfruttando le loro potenzialità e apprezzando quello che sono e quello che sanno e non denigrandoli per quello che non riescono a fare.
    A 177 persone piace - Mi piace >
  • 21/12 – Antonella – A cosa serve questo sondaggio? A prenderci ulteriormente in giro? Sapete benissimo cosa vuole la gente normale che lavora e si suda il proprio pane.Giustizia sociale, equità, solidarietà ed onestà morale ed intellettuale, IL LAVORO per i nostri figli. Sono parole o obiettivi reali e possibili?A voi che sedete ai tavoli delle trattative dico:"difendete i nostri diritti"perchè la classe operaia e quella media, non sono morte ma più vive che mai.
    A 176 persone piace - Mi piace >
  • 19/12 – Santo Sapienza – Salve, vorrei dare un mio piccolo contributo, che parere dello scrivente è contributivo e maggiormente mirato. Invece di tartassare sempre il popolino o di chi lavora (chi lavora) i Signori politici Deputati, Senatori, deputati Regionali, consiglieri provinciali, consiglieri comunali di qualsiasi colore, dovrebbero dimezzate il tutto dallo stipendio ai privilegi, e poi perchè questi soldi ai partiti, chi li vuole sostenere lo faccia di volontà sua. Basta con questo spreco di denaro pubblico, io vorrei vedere loro (politici) con uno stipendio di € 1200,00 come faranno a campare una famiglia di 4 persone di cui un figlio disoccupato all'età di 28 anni e una figlia da mantenere al Liceo classico al penultimo anno, mia moglie fa sempre la casalinga e grazie a Dio non pago casa. Ci vuole più lavoro, ridurre le tasse alle imprese, ma solo chi assume lavoratori sia giovani che anziani, non ci dimentichiamo anche quelli che perdono lavoro ed hanno una certa età che nessuno li vuole. Saluti
    A 185 persone piace - Mi piace >
< ... 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 >
Video Banner PicBadge Manifesto
Partecipa

Contribuisci con le tue idee
alla discussione sui temi proposti
da Ricostruiamo l'Italia

Pubblica

Registrati
  • Facebook
  • Twitter
  • Youtube