Premio Archimede

A 2.300 anni dalla nascita di Archimede, l'UMI - Unione Matematici Italiani -  promuove la conoscenza e l'attualizzazione del pensiero e della straordinaria figura del matematico, scienziato ed ingegnere.

Un concorso a premi volto a stimolare l'educazione matematica dei giovani, a valorizzare i collegamenti della matematica con le altre discipline scientifiche e la cultura, per contribuire alla diffusione della matematica nella società italiana, stimolando anche la collaborazione dei giovani tra loro e con i loro insegnanti di diverse materie.

Il concorso è rivolto alle scuole secondarie di secondo grado e intende premiare prodotti di attività che riguardino aspetti del pensiero matematico di Archimede anche in senso ampio. Tali attività saranno svolte dagli studenti con modalità laboratoriale e saranno promosse e coordinate da insegnanti, di cui uno almeno di discipline matematiche.

Le tipologie di prodotti ammissibili  e tutte le altre informazioni sul bando