"Ricostruire la scuola", le nostre proposte

Alla presenza di giornalisti, agenzie di stampa e forze politiche, lunedì 28 novembre 2011 è stato presentato il primo di due Dossier.

Dossier completo e sintesi.

"Ricostruire la scuola", questo il titolo, contiene le nostre proposte ed elaborazioni con le quali chiediamo con forza una inversione di tendenza rispetto alle politiche depressive messe in campo dal governo Berlusconi nei comparti della conoscenza. Nel rispetto delle reciproche autonomie, abbiamo individuato le priorità sulle quali ottenere risultati concreti nel breve periodo.

Il Dossier riassume quanto elaborato dalla nostra organizzazione negli ultimi tre anni sulla scuola. La scuola e la formazione vanno riconosciute come una priorità e al tempo stesso come una opportunità straordinaria per il nostro Paese. "Crediamo - si legge nel documento - che sia necessaria una inversione di tendenza immediata: ci sono segnali che si possono dare immediatamente e che non hanno costi. Ma soprattutto è necessario, subito, avviare un progetto che preveda investimenti in questo settore".

A questo primo lavoro ne seguirà un secondo dedicato alla ricerca, all'università e all'alta formazione che, insieme al documento “Riconquistare il contratto nei comparti pubblici della conoscenza”, rappresenteranno una completa piattaforma rivendicativa.

Dossier completo e sintesi.

Condividi obiettivi e proposte della campagna Ricostruiamo l'Italia? Dai il tuo contributo...