Il sistema universitario ad un anno dalla "riforma" Gelmini

Voluta dall’ex ministro Gelmini, la legge n. 240 del 30 dicembre 2010 (Norme in materia di organizzazione delle università, di personale accademico e reclutamento, nonché delega al Governo per incentivare la qualità e l'efficienza del sistema universitario), che si propone di modificare radicalmente tutto il sistema universitario, suscitò mille proteste e manifestazioni di ricercatori, docenti e studenti universitari che occuparono simbolicamente anche i monumenti. Nonostante ciò, un anno fa, la legge venne approvata, ma poiché la sua applicazione dipende da numerosi e complessi decreti successivi, la sua attuazione è ancora incompleta.

Tutte le falle e le criticità della legge allora denunciate, vengono ora fuori. Ne parla Fabio Matarazzo, ex dirigente del MIUR, sulla rivista "Articolo 33".